Home
talamone
Cosa vedere a talamone

Talamone cosa vedere

Cosa vedere a Talamone: la Rocca senese, il Parco della Maremma, le spiagge, l’Acquario museo, il tempio di Talamonaccio, la villa di epoca romana.

La Rocca di Talamone

Rocca di Talamone

La Rocca di Talamone è situata sulle mura rivolte a occidente e rappresenta il punto più alto del paese, la sua locazione rappresentava un sicuro punto di avvistamento. Attualmente può essere visitata al suo interno solo su prenotazione. La visita esterna è sempre possibile ed è comunque molto suggestiva per la splendida posizione a picco sul mare. La Rocca Venne costruita intorno alla metà del Duecento dalla famiglia Aldobrandeschi ma l’aspetto attuale è frutto dei restauri tardo cinquecenteschi. La forma è rettangolare con quattro torri posizionate sugli angoli, la torre nord è più alta ed imponente delle altre come se fosse una sorta di cassero.

Parco della Maremma

Parco naturale della Maremma

A Talamone si trova una delle porte di accesso al Parco Naturale della Maremma, circa 100 Kmq di territorio protetto su cui si snodano vari itinerari da percorrere a piedi, in bicicletta, a cavallo, in canoa o anche in carrozza.
Dettagli su Parco Maremma.

Spiagge

Talamone - Bagno delle Donne

Tra le spiagge di Talamone troviamo una serie di calette suggestive con fondale roccioso per lo snorkeling ma anche una spiaggia di sabbia attrezzata per gli sport velici. Dettagli e foto su: Spiagge di Talamone.

Tempio Etrusco di Talamonaccio

Tempio etrusco costruito nel IV secolo a.C. sul colle di Talamonaccio, in una eccezionale posizione panoramica da cui si ammirano meravigliosi tramonti. Dalla facciata posteriore di questo tempio proviene il famoso Frontone di Talamone, con la rappresentazione dei "Sette contro Tebe".
Per approfondimenti: Tempio di Talamonaccio.

Villa Romana in località Santa Francesca

Percorrendo la Via Aurelia, prendiamo la deviazione per Fonteblanda - Talamone , e ci dirigiamo verso Talamone. Giungeremo ben presto alla chiesina della Madonna delle Grazie (sulla sinistra della strada) e già da questo punto si potranno scorgere i resti della villa Romana su cui è stato edificato un vasto casale; continuando a percorrere la strada che porta a Talamone arriveremo ad un bivio sulla destra, seguiamo l'indicazione le Cannelle ed imbocchiamo una strada sterrata. A questo punto sulla nostra destra si presenterà ciò che resta della villa Romana, non sarà possibile visitarla da vicino perché tutto il perimetro e recintato. Potremo solo girarle intorno per vedere quello che resta del complesso originario, tenendo conto anche delle barbare depredazioni che sono state perpetrate negli ultimi anni nel territorio circostante a Talamone. La villa sicuramente di proprietà imperiale dovrebbe risalire al 100 d.c. e rappresentò un nodo nevralgico per gli interessi dell'impero fino almeno al VI secolo.

Acquario – Museo della Laguna

L'acquario-museo tratta vari aspetti della Laguna di Orbetello (un ecosistema decisamente unico) tramite pannelli illustrativi, strumenti di lavoro, video, foto ecc.
Indirizzo: Talamone via Nizza 24. Per informazioni tel. 0564 887173.

Accoglienza a Talamone:

Condividi questa pagina

LE NOSTRE RECENSIONI

Spartan Maremma
Spartan Maremma

Semplicità e Natura: la soluzione di Spartan Maremma
Visualizza

scopri la maremma