Home
saturnia
Necropoli Etrusca del Puntone

Necropoli etrusca del Puntone

Necropoli etrusca del Puntone, è la necropoli più vicina al centro abitato di Saturnia, le sepolture sono del tipo a tumulo.

Vie Cave

Per raggiungere la Necropoli del Puntone, arriviamo a Saturnia proseguiamo per Porta Fiorentina, superato il cimitero, dopo un centinaio di metri arriviamo in località Pian di Cataverna dove seguiremo le indicazioni per Usi e per le necropoli di Pian di Palma e del Puntone, proseguendo dovremo attraversare il fiume Albegna e dopo 1 km, sulla destra si aprirà una stradina sterrata che ci condurrà dopo alcune centinaia di metri alla necropoli etrusca del Puntone. Era una delle necropoli più vicine al centro abitato di Saturnia, da cui era separata dal fiume Albegna. È stata esplorata e purtroppo anche depredata dall’800, oggi si possono visitare circa venti tombe etrusche a tumulo risalenti al periodo che va dal VII al V sec. a.C. Le tombe, di dimensioni ridotte, sono caratterizzate da un dromos (corridoio di accesso) che termina nella camera funeraria con pianta rettangolare e rivestita in travertino; quest’ultima risulta talvolta divisa in due ambienti tramite un lastrone anch’esso di travertino. La copertura è del tipo “a capanna” con lastroni monolitici posti a spiovente e sorretti da un pilastro centrale.
Il luogo è molto suggestivo, immerso nel bosco di querce e sicomori, avvolto da un silenzio totale. Se decidete di andare nel mese di aprile, il paesaggio è reso ancora più affascinante dai sicomori in fiore.

Dove si trova la necropoli del Puntone

Accoglienza a Manciano:

Accoglienza a Saturnia:

LE NOSTRE RECENSIONI

Spartan Maremma
Spartan Maremma

Semplicità e Natura: la soluzione di Spartan Maremma
Visualizza

scopri la maremma